Whatsapp sbatterà fuori milioni di utenti Android e iOS, ecco chi

Whatsapp sbatterà fuori milioni di utenti Android e iOS

Whatsapp ha comunicato sul suo blog ufficiale, che tra non molto tantissimi utenti potranno esser tagliati fuori dall’applicazione di messaggistica più diffusa al mondo.

L’abolizione vera e propria inizierà a partire da febbraio 2020.

Attualmente l’applicazione è utilizzata da oltre 4 milioni di utenti sparsi per tutto il mondo. Il team tecnico fa sapere che questa decisione sarà presa per incompatibilità con vecchi sistemi Android e iOS.

Quali utenti non avranno più accesso a Whatsapp?

La decisione è stata già presa, per quanto riguarda gli utenti Android, gli smartphone che non potranno più avere accesso a Whatsapp saranno:

  • Android Gingerbread e precedenti (Android 2.3.7)

Una soluzione per ovviare a tale problema potrebbe essere valutare l’avversario di Whatsapp o accedere a nuove app come Telegram.

Android Gingerbread ancora oggi viene usufruito dallo 0,3% di utenti, che se in un primo momento possano sembrar pochi, se visti in massa il totale è di 1,4 miliardi di smartphone attivi, che verranno tagliati fuori da Whatsapp.

Niente Whatsapp per gli iOS 7 e iOS 9

Whatsapp fa sapere che anche iOS 7 e iOS 9 non saranno più compatibili con l’applicazione di messaggistica. Questa volta gli utenti che non potranno più aver accesso saranno ben 10,7 milioni.

Non resta quindi che attrezzarsi di un sistema operativo più nuovo o rassegnarsi e cambiare app per poter chattare con i propri amici e parenti.