Microsoft lavora su Project xCloud, la piattaforma streaming per giochi

Microsoft lancerà Project xCloud giochi in streaming Xbox One

Microsoft sta provvedendo a lanciare il nuovo progetto xCloud che garantirà agli utenti di poter provare nuovi giochi, non solo sulla console Xbox, bensì in tutte le altre piattaforme proprio grazie alla tecnologia della “nuvola informatica“.

Il team della società di Redmond starebbe già lavorando sul progetto, ufficialmente potremmo avere ulteriori novità a partire dall’anno prossimo (presumibilmente inizio 2019).

In cosa consiste precisamente Project xCloud?

Project xCloud per i più esperti informatici potrebbe dire tutto già dal nome, x per intendere i modelli delle console Xbox, cloud per far riferimento alla tecnologia virtuale che permetterebbe l’accesso ai giochi da qualsiasi dispositivo.

Microsoft sul suo blog ha dichiarato espressamente:

“Il futuro del gaming è nelle possibilità di giocare ai titoli che vuoi, con le persone che vuoi, quando vuoi, ovunque tu sia, e su qualsiasi dispositivo di tua scelta. La nostra visione dell’evoluzione dei giochi è simile alla musica e ai film: l’intrattenimento dovrebbe essere disponibile su richiesta e accessibile da qualsiasi schermo. Oggi siamo entusiasti di condividere con voi uno dei nostri progetti chiave che ci condurrà verso questo futuro: Project xCloud”.

La distribuzione dei vecchi e nuovi giochi di casa Redmond avverrà grazie ai potenti data center Azure, che si trovano in circa 54 regioni in tutto il mondo.

Per poter accedere ai videogame tramite tablet, smartphone o personal computer sarà possibile farlo con un controller Xbox One.

In attesa di ulteriori novità sul Project xCloud non resta che godersi il trailer della presentazione ufficiale di Microsoft.